Domenica, 23 luglio 2017 - ORE:00:35

Dichiarato morto, neonato “riprende vita” dopo 15 ore in cella frigorifera


“E’ la prima volta che vedo un caso del genere, è davvero un miracolo”, ha dichiarato il dottor Chen, medico dell’ospedale in cui il piccolo è nato. Una storia incredibile, avvenuta nella Cina Orientale, conosciuta (tra i media cinesi) come “Il miracolo del Capodanno Lunare”. Era stato dichiarato morto, con tanto di nottata trascorsa in una cella frigorifera. All’improvviso, il neonato ha dato segni di vita poco un attimo prima di essere cremato. I dipendenti di un’impresa funebre erano ormai pronti ad effettuare la cremazione del piccolo quando quest’ultimo, tra lo stupore generale, ha cominciato ad emettere dei gemiti. Prontamente, sono stati chiamati i soccorsi ed il piccolo è stato ricoverato in terapia intensiva. Dopo la prematura nascita, il bambino aveva trascorso 23 giorni in incubatrice per poi tornare a casa in occasione dell’inizio dell’anno della scimmia. Le sue condizioni di salute si sono tuttavia complicate, sino ad essere dichiarato morto il 4 febbraio.



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 39 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.