Giovedi, 23 novembre 2017 - ORE:04:23

Un bambino indemoniato terrorizza New York

bambino indemoniato

bambino indemoniato

Smartwatch free

Lo scherzo del bambino indemoniato per le strade di New York

Matt Bettinelli-Olpin e Tyler Gillet hanno da poco terminato di dirigere Devil’s Due, in italiano La stirpe del male (che uscirà nelle sale italiane l’8 Maggio). I due registi però, non contenti di confinare l’horror alle sale cinematografiche, lo hanno voluto portare anche nella vita di tutti giorni, mettendo così a dura prova i  delicati nervi dei newyorkesi.

Ne è così venuto fuori un meschino, diabolico, terrorizzante scherzo, che ha fatto balzare di paura i passanti. Le reazioni dello scherzo sono state filmate e messe su Youtube sotto il nome di Devil Baby Attack.

Ecco come hanno realizzato lo scherzo

I due registi hanno fatto realizzare un passeggino telecomandato con dentro un bambino indemoniato, ovviamente robotizzato. Nel momento i cui i passanti si avvicinano alla culla, curiosi e inteneriti dal sentire il vagito di un neonato tutto solo, questo demonietto salta sù emettendo grida e gorgheggi da far rizzare i capelli. Oltre a questi versi il bambino vomita e gesticola freneticamente, insomma, uno shock da cardio palma per i poveri passanti!

Qui sotto il video:



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 35 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.