Mercoledi, 20 settembre 2017 - ORE:11:17

Bambina salva grazie a Siri di iPhone, la mamma: “Tutti dovrebbero averlo”


Questa storia incredibile giunge da Sydney, dove uno smartphone ha salvato la vita ad una bambina. Nello specifico, è stata la voce integrata di Siri sull’iPhone ad aiutare la bimba. La bambina (di appena un anno) aveva smesso di respirare nella notte. La mamma, Stacey Gleeson, ha capito che qualcosa non andava, non riusciva a trovare il cellulare e ha pensato di usare l’attivazione vocale per chiamare i soccorsi. Pochi minuti e un’ambulanza è giunta nell’abitazione della piccola. La bimba ha ripreso a respirare. Tutto è bene quel che finisce bene, grazie quel piccolo aiuto tecnologico. Siri (che funziona solamente sugli ultimi iPhone 6S e 6S Plus, iPhone SE e iPad Pro da 9,7 pollici) può comunque essere attivata tenendo premuto il tasto centrale, iOS richiede invece il collegamento a una presa di corrente. Per Stacey, secondo quanto riporta il Daily Mail “tutti dovrebbero avere Siri a disposizione”. CONTINUA A LEGGERE



Fate sempre attenzione! di ldgsocial
Pubblicato da:
Tempo stimato di lettura: 1 minute, 24 seconds
Scrivi la tua opinione
  • Leggi qui

Eccetto dove diversamente indicato, i contenuti di Studionews24 sono rilasciati sotto Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia License. Tutti i contenuti di Studionews24 possono quindi essere utilizzati a patto di citare sempre studionews24.com come fonte ed inserire un link o un collegamento visibile a www.studionews24.com oppure alla pagina dell'articolo. In nessun caso i contenuti di Studionews24.com possono essere utilizzati per scopi commerciali. Eventuali permessi ulteriori relativi all'utilizzo dei contenuti pubblicati possono essere richiesti a info@studionews24.com.